Categoria: Blog

Blog, What We Love

DONUT O NON DONUT?

Donut Mania

Il gadget must-have per i golosi seriali? Il donut da scrivania, con tanto di glassa pink. La sorpresa? Gli zuccherini colorati sono pins per appendere memo e appunti sulla bacheca di sughero. L’idea crazy per portare un tocco di colore e ironia anche in ufficio. Take it easy!

Più info su  Fred

 

Blog, News

COLOR TRENDS MAGGIO

10 maggio 2017
color trend

Back to basic, ma con un twist. Verde smeraldo, blu Klein e il tocco soft di tutte le sfumature di rosa. La palette per il mese di maggio sceglie contaminazioni folk, disegni e grafiche naif (alla Nathalie Lethe) e micro pois.

Blog, Books

THE MAKER

16 febbraio 2017
Craft book

“What can I craft with my own hands that will give my home more meaning?”

È questa la domanda che si pone Tamara Maynes, l’autrice del libro “The Maker”. Un concentrato di ispirazioni, consigli e suggestioni tra craft e décor per portare il bello nella propria casa. Ceramica, metallo, pelle, vetro, feltro, legno, telaio, ricamo, stampa su tessuto, macramè, patchwork e papercraft. Materiali e tecniche a 360° reinterpretate con un piglio decidamente design. Che maker sei? Modernista, naturalista o revivalista dallo spiccata anima vintage? Scoprilo con la guida di Tamara.

A noi piace per il tratto contemporaneo, le foto curate nei dettagli, l’accuratezza e per la cover stondata!

Blog, Books

THE KINFOLK HOME

Home interiors

Un home tour in 35 case, attraverso 5 continenti, dagli Stati Uniti, alla Scandinavia, passando per il Giappone e l’Australia, unite dalla stessa filosofia: slow down! Tra bellissime foto, interviste e suggestioni home-made Nathan Williams – autore di “The Kinfolk Table” e editore del magazine “Kinfolk”- invita i lettori a semplificare la loro “everyday life”, a ritagliarsi i propri spazi spendendo più tempo con gli amici e la famiglia.

“Creating a home for what matter most” è questa l’essenza delle immagini fotografiche e il messaggio celato nelle pagine del libro.

A noi piace per il mix di ritratti, per le storie bisbigliate e perché possiamo entrare in punta di piedi nelle case di fotografi, designer, architetti e stylist.