Tag: table setting

Blog, Crafters & Designers, What We Love

UN TÉ DA BETHAN LAURA WOOD

9 luglio 2019

Si chiamo Tongue il tes set disegnato dall’eccetrica designer Bethan Laura Wood per Rosenthal. Sono le linee della teiera TAC, nata nel 1963 dalla matita di Walter Gropius, fondatore del movimento Bauhaus, ad avere ispirato la designer. Le sue forme sono però più geometriche, quasi architettoniche, dalle finiture opache e scelte di colore inedite, come la variante Pellicano e Pavone.

Più info su Bethan Laura Wood

Blog, D.I.Y.

SFUMATURE PREZIOSE

19 maggio 2018
table setting: zafferano mood

 

Dalla pentola… alla mise en place, con un tocco décor! Forse può sembrare curioso (e dispendioso) usare una spezia pregiata come lo zafferano (è detto l’oro rosso!) per tingere. Ed è indubbio che l’utilizzo migliore sia per un buon risotto. Visto che già gli antichi romani lo usavano per le tinture dei tessuti preziosi, ci è venuta voglia di provare.

D.I.Y., It's party time

MEMPHIS RELOADED

4 gennaio 2018

Stile postmoderno e mood ’80 per la tavola superstar: un tripudio di colori, grafismi e pattern che celebrano il Gruppo Memphis. Protagonisti indiscussi i piatti “pezzi unici” dipinti con i colori da ceramica da cuocere nel forno di casa. L’idea super décor per una festa “fuori dalle righe” e per chi vuole osare abbinamenti eccentrici.

Concept, realizzazione e styling per CasaFacile

D.I.Y., Home sweet home

LOOM ART – MINI PROJECT

3 gennaio 2018
arazzo diy

Da appeso… a disteso! Il primo esperimento di Loom Art al Wunderlab realizzato con un telaio autocostruito. Da wallhanging, o arazzo decorativo a parete, a tovaglietta americana, per affrontare con stile anche le pause tè durante il lavoro. Il must? Avanzi e avanzini di tutti i tipi di lana, sottilissima, mohair, sintetica, maxi. Come sempre, per non sfociare nel caos, basta scegliere una palette di colori. La nostra? I blu oltremare, elettrico, notte, il bianco caldo, il grigio, il ghiaccio… per accostamenti a schema libero, dove non possono mancare le frange. Il risultato non programmato? Uno stile imperfetto (è questo il valore aggiunto) tra il nordico e il gipsy, molto WunderLab. Alla prossima con un vero arazzo!

Blog, D.I.Y., Home sweet home

SPOON LITTLE SPOON

27 settembre 2017

Vintage, di metallo, taglia biscotti, incisi con scritte porte-bonheur, di tutte le fatture e misure. Al WunderLab i cucchiai sono una delle nostre grandi passioni. Sono bastati alcuni avanzi di pasta Fimo blu, turchese e bianco per scatenare la creatività. Da un esperimento nato durante “i lavori in corso” è nato il mini cucchiaio marmorizzato. Un piccolo oggetto decorativo da usare a sorpresa come appoggia coltello décor. Ma anche come spilla o da appendere come ciondolo.

Blog, Home sweet home

ORIGAMI FUSION

9 agosto 2017
Jap Style

Assolutamente kawaii le ceramiche giapponesi regalo di due Wunder amici di ritorno dal Giappone. E la fantasia si è subito scatenata. Il risultato? Una mise en place in formato mini realizzata con alcuni tessuti con i decori tipici giapponesi ma rivisti in versione maxi. Anche i fiori ad origami rompono gli schemi. Sono realizzati con una pagina di quaderno a quadretti giallo post-it e appoggiati sul rametto spruzzato di bianco e rovinato, per simulare i segni del tempo. L’incanto della semplicità. Arigato a tutti!

Blog, News

LA TAVOLA SCOMPOSTA

30 maggio 2017
Funky Table e Bitossi

Una tavola senza regole, dove “Vale Tutto”. Funky Table con Bitossi Home presentano la collezione                        “Tavola Scomposta”. Un mix&match sapientemente calibrato di piatti e stoviglie che sono già sulla nostra Wish List. Tra mani che stringono fiori e ceramiche vintage spiccano i piatti con dedica… a ciascuno il suo messaggio!

Più info su Funky Table e Bitossi Home